La storia della piccola mucca: Leggila e rifletti

3 min


La storia della piccola mucca ti dimostra che è necessario uscire dalla tua zona di confort

La storia della piccola mucca è una storia da leggere bellissima, ti farà riflettere e tanto. Prendere una decisione che cambierà nostra vita, solitamente è difficile, per un semplice motivo: la Paura. La sicurezza di ciò che noi conosciamo ci fa sentire bene, e allontana la paura. Conosciamo il proverbio ”Chi lascia la strada vecchia per quella nuova, sa cosa lascia non sa cosa trova”.
Tutta via questa frase ha un significato oscuro: se percorriamo sempre la strada vecchia, non potremo mai avanzare.

Rimanere fermi in situazioni che non ci fanno bene ci può portare ad una vita di sofferenza. Per questo , quando sentiamo che dobbiamo fare dei cambiamenti, ma non agiamo lasciando che tutto rimanga com’è dobbiamo ricordare la ”storia della piccola mucca”, la quale in maniera molto semplice, ci spiegherà perche dobbiamo uscire dalla nostra zona di confort.

La storia della piccola mucca racconta di un saggio maestro, che stava percorrendo per la campagna con il proprio allievo.

Un giorno, nel loro cammino, si ritrovarono di fronte ad una umile casa fatta di legno, dove vivevano una giovane coppia e i loro tre figli. Tutti erano vestiti male, con abiti sporchi e rovinati. Ai loro piedi non c’erano calzature, e tutto insieme lasciava trasparire che la famiglia fosse estremamente povera.
Il maestro parlò con il padre di famiglia e gli chiese come facessero a sopravvivere, poichè in quella zona non c’erano industrie o negozi. Con calma il padre di famiglia rispose ”Guardate, noi siamo in possesso di una piccola mucca che produce diversi litri di latte. Una parte la vendiamo e con i soldi che ricaviamo ci compriamo altre cose, e l’altra parte la utilizziamo per noi. In questo modo riusciamo a sopravvivere”.

Il maestro ringraziò l’uomo della risposta, lo salutò, e riprese il proprio cammino.

Nell’allontanarsi disse al proprio alievo ”Cerca la piccola mucca, e portala dove possa stare bene, ma lontano da quella casa, in modo che non riesca a tornare”

Il giovane rimase stupito, la mucca era l’unico mezzo di sostentamento per quella umile famiglia. Però, pensò che il proprio maestro avesse le sue ragioni per chiedergli un compito simile, e con grande dispiacere portò la mucca lontano dalla famiglia. Quella scena gli rimase nella propria mente per anni.

Dopo diverso tempo che l’alievo si dava la colpa per ciò che aveva fatto, decise di lasciare il maestro, e di tornare dalla umile famiglia chiedendo il loro perdono.
Nell’avvicinarsi vide che era cambiato tutto. Al posto della brutta casa di legno, c’era una grande dimora circondata dagli alberi dove i bambini giocavano felici.

Il giovane provò ancora più dolore, sentendosi triste e disperato perchè pensò che la famiglia avesse dovuto vendersi tutto per poter riuscire a sopravvivere. Quando chiese di loro, gli risposero che non se ne erano andati e che la loro vita continuava li. Entrò in casa di corsa, e notò che all’interno dell’abitazione continuava a vivere la stessa famiglia di un tempo.
Così chiese al padre cosa fosse successo, e l’uomo con un sorriso grande sulle labbra gli rispose ”Avevamo una piccola mucca che produceva del latte ogni giorno per noi, grazie alla quale riuscivamo a sopravvivere. Poi un fortunato giorno, la mucca sparì, la cercammo a lungo ma non riuscimmo a trovarla.
In quel momento, abbiamo dovuto fare altre cose, a sviluppare altre abilità che non avevamo mai immaginato di avere. In questo modo la nostra vita cambiò, iniziando a prosperare”

La storia della mucca, è una metafora della nostra vita.

Tutti noi, abbiamo una piccola mucca alla quale ci aggrappiamo. E che anche se non ci porta ad avere la vita che desideravamo, per lo meno ci dà un piccolo senso di protezione e sicurezza.

Pensa a questo: ”Cosa succederebbe se domani la tua mucca dovesse scomparire? Potrebbe trattarti della tua situazione attuale, del tuo lavoro o del tuo stile di vita. Se all’improvviso la cosa che ti da sicurezza dovesse scomparire, cosa diventeresti?”

Sicuramente, scopriresti di essere più forte e in gamba di quello che credi. Scopriresti che un eventuale cambiamento, non sempre porta ad un apparente dolore, anzi può anche aiutarci a migliorare.
Probabilmente troveresti all’interno di te stesso delle risorse che non pensavi di possedere, e comincierai a vedere tutto il resto in un altra maniera.

Non attendere che la tua piccola mucca sparisca, perché forse non lo farà mai. Vai è buttati. Metti il coraggio per fare ciò che vuoi, e vedrai che sarà molto più facile di quello che pensi, se smetti di aggrapparti a ciò che ti fa male. Di addio alla tua piccola mucca!


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format