in

Olio 31: tutto quello che ti serve sapere di lui

Olio 31

L’olio 31 è un mix di erbe indispensabili per il benessere del tuo corpo, ecco svelati i suoi miracolosi segreti

L’olio 31 è conosciuto da moltissime donne, principalmente per i benefici che dona al proprio corpo. E’ un mix di erbe indispensabili per la bellezza ma sopratutto per la salute. Viene prodotto grazie ad olii essenziali e sono tante le proprietà e l’utilizzo che si possono fare.

Vediamo da vicino cos’è questo olio 31

L’Olio 31 come detto prima è una miscela di olii essenziali puri estratti da ben 31 piante mediche, che a seconda dei casi si utilizzano foglie, bacche, radici o altro. Quest’olio segue un’antica creazione svizzera anche se al momento ci sono in commercio diversi tipi che possono avere piccole differenze, in particolare nell’utilizzo o meno di alcune piante piuttosto che altre. Solitamente sono sempre presenti menta, eucalipto, arancio, limone, timo, rosmarino, melissa, lavanda e altre piante tradizionalmente utilizzate nella cura di vari disturbi.

Lista delle piante officinali presenti nell’olio 31

Menta piperita
Arancio
Eucalipto
Ginepro
Aneto
Salvia
Timo
Rosmarino
Abete siberiano
Pino silvestre
Cumino
Coriandolo
Anice
Cannella
Chiodi di garofano
Lavanda
Limone
Arancio amaro
Origano
Pepe
Boswellia
Vaniglia
Patchouli
Melissa
Artemisia
Ylang-Ylang
Jasmine
Finocchio
Citronella
Menta romana
Canfora

Le qualità dell’olio 31

Vediamo quindi le qualità di questo prezioso mix di olii essenziali. Principalmente sono balsamiche, fluidificanti, espettoranti, antinfiammatorie e per finire non certo per importanza, ci sono le proprietà antidolorifiche. Da questo si capisce che l’olio 31 è utile per i seguenti malesseri:

Le sue proprietà rilassanti lo rendono un olio che agisce favorevolmente sia sul sistema muscolare, attenuando le tensioni, sia sul sistema nervoso, contrastando i fastidi del mal di testa.

Come utilizzare l’olio 31

Può essere utilizzato in diversi modi, persino in aromaterapia, per disinfettare i locali e gli ambienti, ha potere antibatterico e antisettico.

Può essere adoperato per un massaggio sulla parte addominale, associato con un altro olio per alleviare crampi o spasmi intestinali.

Ha un potere rinfrescante ed è quindi utile in caso di febbre. In questa circostanza si massaggia sotto la pianta del piede ogni 3 ore circa, per aiutare la febbre a scendere in maniera blanda e naturale.

Come detto poco fa si fa uso anche in aromaterapia dando benefici ai settori dell’emotività e delle sensazioni: sappiamo che un olio diffuso in ambienti, ha il potere di rilasciare sostanze che vengono sentite dal nostro cervello. Queste sostanze agiscono a livello cerebrale. Nel caso dell’olio 31, la sua azione diventa energizzante e tonificante, soprattutto quando l’umore è basso e abbiamo bisogno di una ricarica di energia.

I vantaggi dell’olio 31 sono che non unge come i comuni olii, si assorbe velocemente e penetra rapidamente nei tessuti. Con poche gocce si hanno dei risultati inaspettati.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenta

Le ciliegie

Le ciliegie: conosciamole bene da vicino

Ecco perché non riesci a dimagrire

Ecco perché non riesci a dimagrire: Le cause principali