in

Perdere peso semplicemente camminando

Perdere peso

Perdere peso è il sogno di tanti, ci affidiamo a diete, speriamo in formule magiche eppure esiste un sistema naturale ed efficace, camminando

Perdere peso camminando si può. Quanti minuti al giorno devo camminare per perdere peso?

Fare delle passeggiate, è un ottimo modo per allenarsi. Attualmente viene molto utilizzata per perdere peso, perché, oltre ad essere un attività comoda, permette anche di liberare la nostra mente e di combattere lo stress, cosi facendo di godersi un buon momento.

I risultati sono eccezionali. Camminare in maniera regolare ci permette di perdere diversi chili in pochi mesi, senza dover utilizzare nessun allenamento extra. Tonica i muscoli del corpo, migliora la qualità della vita, e in generale il nostro stato di salute.

E questo il miracolo che stavamo aspettando? forza tutti a camminare!

Se è tuo desiderio camminare per perdere i chili di troppo devi tenere in considerazione due fattori determinanti, perché incidono sulla quantità di calorie bruciate:

Il primo è il PESO CORPOREO, mentre l’altro è la VELOCITà DELLA CAMMINATA. Facciamo un esempio: in un ora puoi bruciare 400 calorie se cammini ad una velocità di 6 km/h. L’andatura normale di camminava va tra i 4 e i 6 Km/h.

Non sempre è necessario camminare alla stessa velocità, e non è necessario riuscire a raggiungere questa velocità il primo giorno d’allenamento.
Iniziate poco a poco in maniera graduale. Man mano che sarai costante negli allenamenti, il tuo ritmo raggiungerà una velocità ottimale. Una volta che sarete riusciti a raggiungere la velocità corretta, potrete programmare il tuo allenamento.
Per esempio, dopo aver camminato per un ora a 6 km/h puoi ridurre la velocità di un punto, e proseguire per un altra ora di tempo. Così potrai sommare altre 300 calorie bruciate a quelle precedenti.

L’associazione Medica Americana, raccomanda di utilizzare dei contapassi per poter ottenere in maniera più facile ed efficace la perdita di peso. Il contapassi è un dispositivo elettronico portatile, che ci aiuta nel conteggio dei passi rilevati nel movimento della persona. Questi strumenti hanno molteplici funzioni che possono essere utilissimi nell’allenamento.

Infatti, il dispositivo può informarti sulla quantità di passi che hai realizzato nell’arco della giornata, la velocità media e quante calorie hai consumato. Questo può portare ad incentivare la persona nel proseguire i suoi allenamenti. Gli stimoli sono fondamentali quando è il momento di esercitarsi, e di smaltire del peso.

Le ore e i chilometri comunque, sono relativi quando si parla di calorie bruciate.

Alcune persone possono fare 2000 passi e percorrere 1.5 km, mentre altri con 2000 passi percorrono molta meno strada. Entrambi però bruceranno 100 calorie. Il contapassi monitora quantità dei passi, e da qui puoi verificare quante calorie hai bruciato, e, in ogni caso , ti spingerà per aumentare la quantità dei passi durante il tuo prossimo allenamento.

Per fare in modo che la passeggiata diventi qualcosa di piacevole, non devi perdere interesse.
Mantieni alta la concentrazione sui tuoi obbiettivi, e proponiti dei traguardi a breve termine per ottenere maggiori risultati. Di seguito ti elencheremo alcuni piccoli ma utili consigli per poter proseguire con la tua routine di esercizi:

1)Non camminare sempre nello stesso posto, conoscere nuove zone può portare divertimento ed emozionare.
2)Non camminare da solo, portati un amico o un famigliare.
3)Ascolta la musica che preferisci, cambiala spesso per non annoiarti
4)Se utilizzi il tapis roulant, nel frattempo , mentre sei impegnato nei tuoi esercizi, guardati il tuo programma televisivo preferito o un film.

Se hai avuto una giornata particolarmente difficile, che non ti ha permesso di uscire a camminare, di seguito potrai trovare alcuni semplici consigli per camminare il più possibile, mentre realizzi le tue attività:

1 Consiglio Parcheggia la tua auto a qualche isolato di distanza, oppure vicino ad un parco. In questo modo sarai costretto a camminare un pò di più per raggiungere la tua destinazione
2 Consiglio Anche se utilizzi i mezzi pubblici, o un taxi puoi scendere un pò prima di raggiungere la tua destinazione , cosi potrai camminare per raggiungere la tua meta.
3 Consiglio Utilizza le scale e non l’ascensore

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenta

Ariana Grande

Ariana Grande contro la piaga del bullismo

Bucato bianco

Bucato bianco senza candeggina o cloro: Ecco come fare