Vitalizi bye bye. Dopo 3 mesi anche il senato approva il taglio dei privilegi


0
7 shares

Vitalizi addio

Vitalizi bye bye, finalmente, dopo anni in cui i poveri cittadini chiedevano l’eliminazione di questi ingiusti privilegi, è arrivato il tanto atteso momento.

La delibera è stata approvata con 10 voti favorevoli e un solo astenuto. Il vice-premier Di Maio dichiara: ”Bye bye privilegi”. La questora del M5S Bottici: ”Ricorsi da parte degli ex? Siamo pronti, non ci spaventano”.

Dopo tre mesi dalla prima delibera fatta dalla Camera, anche il Senato si adegua e dà il via libera al taglio dei vitalizi. Dopo le resistenze della presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, e i tentativi di temporeggiare tra audizioni e richiesta di pareri ulteriori per scongiurare eventuali ricorsi, anche Palazzo Madama ha approvato la delibera che dà una sforbiciata sul privilegio degli ex parlamentari: con 10 voti a favore e 1 astenuto. Mentre i senatori di Pd, Leu e Forza Italia sono usciti dall’aula in segno di protesta.

Proprio in questi giorni, il noto giornale il Fatto Quotidiano aveva sollevato il caso riguardante il vitalizio della Casellati. La presidente aveva vinto il ricorso per poter ottenere il privilegio relativo agli anni in cui è stata consigliera al CSM e secondo il senatore M5S Primo di Nicola ”non le spettava e deve rinunciarci”.

Intanto oggi è stato possibile arrivare al taglio per tutti gli ex parlamentari e i 5 stelle hanno festeggiato nel cortile del Senato con tanto di striscioni e palloncini.

Un funzionario poi li ha fatti allontanare. Cosi esulta il vicepremier M5S Luigi di Maio su Instagram: ” Detto fatto, abbiamo mantenuto la promessa. Bye Bye vitalizi anche per gli ex senatori. Questo privilegio non esisterà più per nessuno”.

A rivendicare il successo ottenuto sono stati anche i parlamentari della Lega

”Abbiamo agito in tempi brevissimi”, hanno cosi dichiarato i senatori Paolo Arrigoni, Roberto Calderoli, Tiziana Nisini e Paolo Tosato : ”Per portare avanti una battaglia della Lega e mantenere una promessa che le forze del governo del cambiamento hanno fatto ai cittadini. Dalle parole ai fatti, contro i privilegi di pochi, in favore di tutti gli italiani”.


Like it? Share with your friends!

0
7 shares

Qual è la tua reazione?

confusa confusa
0
confusa
hate hate
0
hate
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *